preloading...

News

Aggiornamento estate 2019 dalla Terra dei Sogni!

Cari Amici di Gagliole,                                                                                                                                  Luglio 2019

Dopo una primavera piovosa e più fresca del solito, finalmente l’estate è arrivata ed eccoci qui al nostro tradizionale appuntamento con le novità da Gagliole:

Pecchia 2015 ottiene la medaglia di Platino ai Decanter World Wine Awards

Condividiamo con gioia e orgoglio con voi questo straordinario risultato: solo 148 degli oltre 17mila vini degustati alla cieca nel corso di due settimane dell’annuale concorso della celebre rivista britannica hanno ottenuto questo ambito riconoscimento dalla Giuria composta da 280 tra i migliori esperti di vino al mondo. Il nostro Pecchia 2015, al quale sono stati attribuiti 97 punti su 100, è stato così descritto: “Un incantevole Sangiovese. Non appena lo si avvicina al naso si capisce subito che si sta per partecipare a un vero e proprio ‘banchetto’ enologico! Aromi intensi di frutti di bosco rossi si intrecciano con spezie scure. Al palato è intenso con prevalenza di frutti rossi sui neri, tannini e alcol equilibrati, ma strutturato in maniera precisa. Un’esplosione di frutta, con sentori speziati che restano a lungo in bocca. Grande espressività, struttura e meravigliosa persistenza”.  Siamo grati alla Giuria di Decanter per aver premiato il grande lavoro compiuto negli anni del Team Gagliole per rendere questo vino un’eccellenza della nostra collezione.

 

L’Olio Extra Vergine di Oliva Gagliole 2018 nella prestigiosa Guida Merum

Altra soddisfazione ci arriva dal nostro Olio Extra Vergine di Oliva che per il secondo anno consecutivo è stato incluso nella guida di Merum, la rivista specializzata in lingua tedesca dedicata “al vino, all’olio di oliva, ai viaggi e al cibo” italiano. La guida “Taschenführer Olivenöl 2019” include solo 136 dei migliori oli di oliva italiani dell’annata 2018 degustati dagli esperti di Merum. Un’annata davvero complessa, tanto che solo un terzo dei campioni degustati è stato selezionato per entrare nella guida. Per questo siamo ancora più felici che il nostro olio sia presente in queste pagine. Per la sua produzione perseguiamo da sempre il massimo impegno per una qualità assoluta. Tutte le nostre olive, di varietà Correggiolo, Leccino, Moraiolo e Frantoio, sono raccolte a mano e immediatamente pressate nel moderno frantoio aziendale. L’olio, filtrato e imbottigliato, riposa al buio a una temperatura tra i 10° e i 15° per poi raggiungere le tavole dove il suo basso grado di acidità, molto inferiore al limite previsto, lo rende il condimento perfetto per esaltare i sapori della cucina, dalle fresche insalate estive ai più elaborati piatti della cucina italiana.

I muretti a secco di Castellina in Chianti Patrimonio dell’Umanità UNESCO

Molti di voi avranno letto lo scorso novembre che l’UNESCO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, ha dichiarato l’arte dei muretti a secco Patrimonio dell’Umanità. Nella motivazione si legge che “l’arte del dry stone walling riguarda (…) la costruzione di strutture di pietra ammassando le pietre una sull’altra, non usando alcun altro elemento tranne, a volte, terra a secco. È uno dei primi esempi di manifattura umana ed è presente a vario titolo in quasi tutte le regioni italiane, sia per fini abitativi che per scopi collegati all’agricoltura, in particolare per i terrazzamenti necessari alle coltivazioni in zone particolarmente scoscese”.  Proprio quest’ultima tipologia di muretti caratterizza e rende uniche i nostri amati terrazzamenti di Gagliole a Castellina in Chianti che custodiscono le nostre vigne e i nostri uliveti. Sentiamo quindi ancor più di prima la grande responsabilità nel custodire questa antica tradizione rurale, in grado di creare una relazione armoniosa fra uomo e natura.

 

Al lavoro nella nuova cantina di Panzano in Chianti!

Mentre si stanno ultimando a pieno ritmo i lavori per la costruzione della sala degustazione e del magazzino, è ormai pienamente operativa la nuova cantina de La Valletta a Panzano in Chianti, con i suoi tini e vasche di ultima generazione, in legno, cemento ed acciaio, e le perfette temperature conferite agli ambienti dal sistema di raffreddamento alimentato ad energia geotermica e solare. Anche la barricaia e la sala di imbottigliamento sono entrate a regime, così che le nuove annate potranno già usufruire di tutti i vantaggi della loro nuova bellissima casa realizzata dallo Studio Associato Mori di Greve in Chianti, specializzato nella realizzazione di cantine di alto profilo.

Un brindisi all’estate con i nostri Rubiolo 2017 e Biancolo 2018

Per concludere vogliamo invitarvi a un brindisi all’arrivo della bella stagione con il nostro Chianti Classico Rubiolo 2017 e con il Biancolo 2018. Rubiolo 2017, Sangiovese in purezza si svela, piacevole e immediato, con una freschezza che domina. I sentori di ciliegia, fragola, frutti di bosco e la sua tipica nota speziata si aprono nel bicchiere con delicatezza assieme all’armonia del suo bouquet aromatico, in un equilibrio perfetto da apprezzare e gustare per accompagnare ad esempio le grigliate con gli amici. Il Biancolo 2018, ottenuto da uve Trebbiano e Chardonnay, delizia con i suoi intensi profumi fruttati e il suo carattere intenso, fresco e fragrante; è equilibrato, con ottima spalla acida e persistenza. Servito fresco, attorno ai 10°C, è perfetto sia come aperitivo sia come vino a tutto pasto.

Alziamo quindi i calici per augurarvi una buona estate, che speriamo includa per tutti voi anche un periodo di vacanze rilassanti e di scoperta di bellezze create della natura o dall’uomo.

Con affetto,

Monika e Thomas Bär & il Team di Gagliole!

-
Copyright 2016 - GAGLIOLE SOCIETÀ AGRICOLA INC.