Aggiornamenti e Eventi

Annata 2022

L’annata 2022 è stata caratterizzata da un andamento meteo particolarmente complesso. Sia l’inverno senza precipitazioni, sia l’estate calda e siccitosa hanno messo a dura prova i vigneti. Le uniche piogge utili per lo sviluppo della vite sono arrivate a fine Aprile, dopodiché, da Maggio fino alla metà di Agosto, le alte temperature e l’assenza di piogge hanno prodotto un anticipo nello sviluppo della vite di almeno 15 giorni rispetto alla media. Nel contesto di clima caldo-arido i vigneti hanno comunque reagito bene, senza subire danni dagli eccessi termici.

Purtroppo, all’improvviso siamo stati colpiti da un disastro! Nella notte del 15 agosto, un fenomeno grandinigeno di enorme portata si è abbattuto a Panzano, distruggendo circa il 70% della nostra produzione. In pochi minuti, tutto il lavoro svolto durante l’anno ha subito ingenti danni!

Fortunatamente, le nostre vigne a Castellina in Chianti e a Badia a Passignano, sono state risparmiate: grazie alle generose piogge di metà agosto, e ad un settembre soleggiato e ventilato, le vigne hanno potuto produrre bellissimi grappoli, maturi e di altissima qualità. La vendemmia è stata fatta tra il 19 e il 25 settembre.

Siamo quindi felici di condividere con voi che, anche quest’anno, produrremo vini di eccellente qualità, sebbene in quantità limitata.